1

Il tuo carrello è vuoto.

Il progetto Cucumeu nasce:

  • da uno sguardo rivolto oltre l'orizzonte
  • dall'attenzione per il cinema, la letteratura, le persone di spessore: Stanley Kubrick, Frida Kahlo, Gertrude Stein...
  • dalla conoscenza e dall'utilizzo della grafica, la tipografia, il design per, come dice Munari, “ristabilire il contatto da tempo perduto tra arte e pubblico, tra arte intesa in senso vivo e pubblico vivo. Chi usa un oggetto progettato da un designer avverte la presenza di un artista che ha lavorato anche per lui, favorendo la trasformazione di un rapporto col mondo dell'estetica… perché un oggetto da guardare è un oggetto comunque da usare”.
  • perché ci siamo formati in una scuola di comunicazione visiva a Milano e nella facoltà di architettura di Firenze la cui forma mentis è quella di Walter Gropius che quando fonda il Bauhaus a Weimar, scrive: “Il nostro compito è formare un nuovo tipo di artista, creatore e capace d'intendere qualunque genere di bisogno”.
  • perché intendiamo diffondere un messaggio ironico, intelligente e colto attraverso la grafica e il disegno.

Hegel dichiara da qualche parte che tutti i fatti e i personaggi di grande importanza nella storia capitano, per così dire, due volte. Ma ha dimenticato di aggiungere: la prima volta sotto forma di tragedia, la seconda sotto forma di farsa.
Karl Marx